Prosecuzione sospensione attività didattiche, lavoro agile


 

All’Albo
Agli Atti
Al personale docente e ATA
Al DSGA
Alle RSU

Ep.c.
Al R.S.P.P.
Al Medico Competente

prot. n. 2024/1.1.h del 05.05.2020

 

 

Emergenza COVID19 – PROSECUZIONE DALLA SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA’ DIDATTICHE, ORGANIZZAZIONE LAVORO AGILE E TURNAZIONE IN PRESENZA PER ESPLETAMENTO PRATICHE INDIFFERIBILI IL DIRIGENTE SCOLASTICO

A) La prosecuzione della sospensione delle attività educativo didattiche delle scuole di ogni ordine e grado

B) che gli uffici amministrativi dell’istituto proseguiranno il loro servizio in modalità di lavoro agile ai sensi degli artt. 18 e segg. della legge 81/2017,( dal lunedì al venerdì, con un impegno orario del DSGA e del personale amministrativo corrispondente a 36 ore settimanali articolate nella fascia oraria giornaliera 7,30 – 14,42).

La segreteria e gli uffici dell’istituto effettueranno pertanto ancora modalità di lavoro agile con chiusura di tutte le sedi, ma garantiranno comunque il servizio agli utenti e tutti gli adempimenti amministrativo contabili.

Si conferma la modalità di contatto con gli uffici sulla posta istituzionale all’indirizzo svic80700d@istruzione.it o la numero telefonico 0182-970971 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30: le chiamate verranno dirottate direttamente al cellulare personale della dirigente scolastica.

Naturalmente si prega di utilizzare la mail istituzionale e le chiamate telefoniche per partiche urgenti o necessità indifferibili.

Il personale collaboratore scolastico sarà eventualmente chiamato in servizio per necessità improrogabili (secondo rotazioni e contingenti minimi). Per il personale amministrativo sarà fatta salva la turnazione in presenza che si rende necessaria per l’espletamento di pratiche non differibili e la cui evasione non può essere effettuata in remoto quali (elenco esemplificativo e non esaustivo):

- atti inerenti l’area personale che richiedano l’accesso a particolari documenti nel Fascicolo cartaceo docenti / Ata (es. atti la definizione delle graduatorie interne pratiche pensionistiche…)

- atti inerenti gli alunni che richiedano l’accesso a particolari documenti nel Fascicolo cartaceo personale degli alunni o negli archivi della scuola;

- definizione di graduatorie per l’accettazione delle iscrizioni;

- predisposizione delle azioni propedeutiche agli esami finali con particolare riferimento ai candidati privatisti;

- attività e procedure riferentesi all’ azione di dimensionamento

- atti contabili e amministrativi indifferibili e non gestibili da remoto

- Il personale collaboratore scolastico, la cui attività lavorativa non è oggetto di lavoro agile, ai sensi della nota del Ministero dell’Istruzione 10 marzo 2020, n. 323, resterà a disposizione per le l’apertura dei locali scolastici nelle giornate individuate e secondo la turnazione prevista dal DSGA nel periodo necessario all’espletamento delle succitate pratiche al fine di garantire la sanificazione dei locali e degli arredi utilizzati dal personale di Segreteria.

- Resta inteso che in riferimento alla fattispecie della obbligazione divenuta temporaneamente impossibile di cui all’art. 1256, comma 2,del C.C, il restante periodo è equiparato al servizio effettivo, ai fini giuridici ed economici.

- Si attueranno le misure di igiene e profilassi per il personale che prenderà servizio nei locali della scuola secondo le modalità indicate dalla normativa vigente.

-L’ufficio di segreteria potrà essere contattato attraverso la casella di posta elettronica: svic80700d@istruzione.it e - per il tramite della dirigente scolastica - attraverso il numero telefonico 019 -970971 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Firmato La dirigente scolastica Scandura dr. Brunella

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell'art. 3 comma 2 del D.L. 39/9

proroga 4 maggio chiusura (1).pdf